giovedì 17 marzo 2011

Hatchet 2

Titolo: Hatchet 2
Regia: Adam Green
Anno: 2010
Paese: Usa
Giudizio: 2/5

Marybeth riesce a scappare dal tremendo Victor Crowley, ma quando viene a sapere la verità sulla sua maledizione, decide di tornare nella palude maledetta di New Orleans per uccidere il serial killer.

Sicuramente non all'altezza del primo capitolo, Hatchet 2 riprende esattamente dalla fine del primo capitolo. Marybeth a bisogno di trovare un gruppo di disperati pronti a seguirlo nella vengeance Dallo zio al motociclista si mettono in moto per trovare il mostro che aspetta tre quarti d'ora a farsi vedere. Sicuramente qualche scena splatter risulta divertente ma il genere punta solo su quello quindi ci sarebbe da stupirsi se così non fosse.
Green poteva dare di più contando che la censura si era inginocchiata e quindi senza limiti poteva decisamente essere più incisiva.
Probabilmente il fattore è la limitatezza del regista che ha girato un pacchetto di film tra cui l'ultimo FROZEN già recensito che a parte "l'originalità" dell'idea e qualche buona scena risultava un prodotto medio e nulla più.
Insomma già Crowley era diventato cattivo dopo una sfiga che sembra investire solo i freaks ma si spera che possa riposare in pace senza dover essere riportato in vita.